VIDEO Il biolago nel parco secolare / Video
Registrati al nostro magazine online. La registrazione è gratuita.
Password dimenticata? Recuperala subito.

VIDEO Il biolago nel parco secolare

martedì 8 luglio 2014

Oggi vi raccontiamo la storia di un parco secolare nel quale un giorno è “comparso” un biolago.

A quasi tre anni di distanza, il lago naturale ne è diventato parte integrante e ha portato con sé nuove specie animali, nuovi profumi, nuovi colori.

I segreti del biolago nel parco secolare. A svelarci i segreti dell'inedito micromondo di questo ecolago sorto nella campagna tra Brescia e il lago di Garda è il signor Francesco, che in questa video-intervista racconta il perché della scelta di dar vita – durante le operazioni di ristrutturazione della vecchia casa di famiglia – ad un biolago invece che ad una classica piscina. “In un parco con più di 100 anni come quello che circonda l'abitazione – dice - sarebbe stata assolutamente innaturale realizzare una piscina tradizionale, sia per la scelta di inserire prodotti chimici in un ambiente così incontaminato”. E la decisione non l'ha deluso.

Rane, libellule, falchi: nuovi ospiti del nostro biolago. Oggi il  biolaghetto del signor Francesco è popolato da rane, libellule, falchi e qualche airone cinerino, mentre un paio di volte ha ricevuto persino la visita di una magnifica volpe. Tra i frequentatori dello specchio d'acqua naturale, anche i sei nipoti del signor Francesco che dopo un primo momento di timore ora lo vivono con grandissimo entusiasmo. Complice l'acqua limpida e le temperature che, in estate, sfiorano addirittura i 28 gradi, hanno imparato ad apprezzarlo per bagni rinfrescanti, tuffi mozzafiato e persino brevi “immersioni”.

La manutenzione del biolaghetto. “Assolutamente poco impegnativa”, per il signor Francesco, anche la manutenzione del biolago. Un paio di volte all’anno si fa una aspirazione del fondo mentre in autunno si provvede alla potatura delle piante della zona filtro.

PHOTO GALLERY

COMMENTI

Registrati per inserire i commenti!
Oppure effettua il login se sei già registrato.

Vuoi maggiori informazioni sul

biolago?
Contattaci!