Biolaghi e ecopiscine: l'acqua pura che “fa bene” anche agli agriturismi / Mente e Corpo
Registrati al nostro magazine online. La registrazione è gratuita.
Password dimenticata? Recuperala subito.

Biolaghi e ecopiscine: l'acqua pura che “fa bene” anche agli agriturismi

lunedì 8 febbraio 2016

Sono sempre più numerosi coloro che scelgono di votare la propria esistenza e stili di vita più ecologicamente compatibili così come sono sempre più numerosi coloro che privilegiano vacanze green a tour tradizionali. Ecco perché gli agriturismi stanno diventando un vero e proprio fiore all'occhiello per il nostro Paese, a maggior ragione se hanno avuto la lungimiranza di credere che un biolago o una piscina naturale potessero fare la differenza!

Qualche esempio?

Lo scorso autunno la rivista inglese The Guardian ha inserito l'agriturismo Corte d'Aibo, in Emilia Romagna, nella lista dei 10 migliori agriturismi italiani: naturalmente, tra le motivazioni per cui consigliava agli inglesi di soggiornarvi c'era anche il suo splendido biolago :-)

Se sei curioso, leggi qui: 10 of the best places to stay in Italyfor foodies

The Guardian a parte, sono tanti ormai gli agriturismi che hanno puntato su bacini d'acqua rigorosamente puri e delicati per aumentare il loro appeal.

Basta sentire le testimonianze degli addetti ai lavori, infatti, per capire facilmente che la presenza di un biolago o di una piscina naturale all'interno della struttura possono davvero fare la differenza perchè:

- scegliere un biolago o una ecopiscina significa differenziarsi dalla concorrenza e dare un segno di coerenza con la propria identità agrituristica

- grazie al biolago aumentano le prenotazioni e, in particolare, quelle dei turisti stranieri: in Europa, infatti, la sensibilità su questo argomento è di gran lunga maggiore che in Italia

- con ecolaghi e biopiscine è più facile intercettare una clientela particolarmente attenta alle tematiche ambientali e al benessere della persone-

- biolaghi e biopiscine fidelizzano la clientela e, non di rado, “allungano” il periodo di permanenza all'interno della struttura

- ecolaghi e piscine naturali alimentano il passa parola tra categorie “deboli” particolarmente sensibili al tema dell'acqua che non aggredisce la pelle: famiglie con neonati, bambini con problemi di intolleranza cutanea, anziani ecc.

Inoltre, le strutture agrituristiche che optano per realizzare uno specchio d'acqua naturale al loro interno godono anche del vantaggio di

- una manutenzione più facile, anche nel periodo autunnale e invernale

- un paesaggio armonico 365 giorni l'anno: come diciamo sempre, biolaghi e ecopiscine non devono essere svuotati, ma si colorano dei cicli delle stagioni

- un minore impatto ambientale (le pompe sono tutte a basso consumo) e minori spese di mantenimento (non ci sono sostanza chimiche da acquistare e immettere ciclicamente nell'acqua) il vantaggio di poter dire che, nella propria struttura, tutto è davvero fatto “nel rispetto della natura”.

Per saperne di più, ascolta le testimonianze di alcuni degli operatori che hanno effettuato la scelta di un biolago o di una piscina naturale: quale garanzia migliore della loro parola?

Il biolago in un agriturismo a Barchi, nelle Marche

Il biolago nell'agriturismo toscano

Il biolago nell'azienda agricola biodinamica veneta

Il biolago come strategia vincente

PHOTO GALLERY

COMMENTI

Registrati per inserire i commenti!
Oppure effettua il login se sei già registrato.

Vuoi maggiori informazioni sul

biolago?
Contattaci!